Giada

Collaboratrice Latin Lab

 

Dopo una giovanile ma lunga esperienza nel campo della ginnastica artistica, mi sono appassionata all’hip-hop studiando per anni con le maestre Giulia Portone e Silvia Romei e seguendo numerosi stage di looking, dancehall, waacking, reggaeton e twerk. In questo periodo ho avuto la mia prima esperienza di docenza.
Fortunatamente ho incontrato la salsa insieme alle danze caraibiche: è stato vero amore!
Ho fatto parte dello staff del Salsa4ever presso la discoteca Antella, poi del Cuban Factor con animazioni al Cafè de Paris; questo è il mio terzo anno come Taxi Dancer presso il Woodstock.
Nel 2016 in Grecia ho insegnato salsa cubana ai principianti. Successivamente, in Lituania, con il mio gruppo di danze latine e caraibiche mi sono classificata in prima posizione ad alcuni concorsi.
Nel 2018, durante un lungo soggiorno a Granada, partecipando a workshop con Malek Salsability, “the son of Eddie Torres”, ho approfondito il mambo NY style.
Ho iniziato a ballare a 7 anni e non ho mai smesso perché mi ha sempre dato grandi emozioni: questa è la ragione per cui, ballando, cerco di trasmettere a tutti la mia vivacità e spensieratezza!
Il ballo è una poesia in cui ogni parola è un movimento.